Visioni, deliri e racconti a proposito di cultura horror, musica, cinema, libri e humor nero tendente al macabro...

Il serial writer che è in me

Note biografiche di Tiziano G. Bertoni, autore di "The Angels Chronicles"

Nasco a Varese, nel 1974.
A sei anni leggo il mio primo libro, Racconti del mistero e del terrore di Poe, e in quel preciso momento vengo folgorato da una verità assoluta: lhorror farà parte della mia vita per sempre.

Allan Poe

La passione per questo genere mi porta a scoprire altri maestri della letteratura fantastica: M. R. James, Bram Stoker,  Stephen King, Clive Barker, H.P.Lovecraft e Anne Rice. Mentre i bambini della mia età si divertono con le avventure del Corriere dei piccoli e di Topolino, io pongo le basi della mia cultura sopra cumuli di cadaveri fatti a pezzi, fantasmi, vampiri, zombies ed altre simpatiche creature.  

 I cenobiti di Clive Barker: il vertice assoluto dell'immaginario horror di tutti i tempi

Il lungo addio, di Raymond Chandler, è la chiave che spalanca le porte alla seconda rivelazione della mia vita: il giallo non è solo Agatha Christie. Da quel giorno, allincirca verso i miei dieci anni, la ricerca dellopera perfetta mi condurrà ad esplorare un nuovo mondo letterario, i cui protagonisti ed eroi si chiamano Dashiell Hammet, James Elroy, Jim Thompson, Patricia Highsmith, Raymond Chandler ...

Pulp fiction Tarantino





La scoperta che il mondo non è tutto zucchero e fiori come gli adulti vorrebbero farci credere, sarà un’esperienza liberatoria: nella mia immaginazione di bambino, nuovi mostri andranno a far compagnia a quelli vecchi: mostri più umani, certo, ma non per questo meno terrificanti dei primi.









La terza rivelazione, la letteratura italiana del novecento, mi sorprende intorno al periodo delle scuole medie: Pirandello, Sciascia, Elsa Morante, Cesare Pavese e Italo Svevo diventano i miei nuovi maestri di vita e letteratura. Le parole scritte mi si presentano sotto un nuovo aspetto, acquistano un potere e una forza di cui non immaginavo l’esistenza.  

 Un condensato della poetica Pirandelliana






Le scuole superiori, oltre che nuove amicizie,  portano il vento nuovo di un genere e di un mondo che non hanno eguali in letteratura: Tolkien e l’universo immortale de Il Signore degli anelli rappresenteranno lintroduzione alla quarta verità rivelata, il fantasy















La quinta e ultima rivelazione, giunta con la maturità scolastica,  ha i nomi di due giganti assoluti della letteratura mondiale di tutti i tempi: Ernest Hemingway e Fedor Dostoevskij.  

 Un tributo in musica ed immagini ad Ernest Hemingway

Attualmente, sono impegnato nella stesura di due nuovi romanzi fantasy-horror e nella revisione di alcuni racconti di genere vario (dal pulp al fantasy), che pubblicherò insieme ai miei deliri personali in questo blog. Gli altri miei interessi comprendono la lettura dei tarocchi, una ricerca personale della spiritualità e lo studio delle vite dei serial killers.

IL CUORE NERO DEGLI ANGELI

IL CUORE NERO DEGLI ANGELI
IL CUORE NERO DEGLI ANGELI
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Estratto di "The Angels Chronicles" by Casini Editore

Lettori fissi